Come abbinare il completo spezzato uomo e quando indossarlo

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on Pinterest

Pubblicità by Goccia.Clothing

Mi capita abbastanza spesso di essere invitato a compleanni ed altri eventi in cui è necessario indossare un abito composto da giacca e cravatta: per non avere sempre lo stesso stile mi piace variare ed indossare qualche volta il completo nero o blu e qualche altra volta il completo spezzato, cioè quello composto da giacca, camicia e pantalone di colori diversi, e magari anche di tessuti diversi! In questo modo vestirmi per queste occasioni diventa piacevole, infatti cerco sempre gli abbinamenti giusti in base al mio stile personale e tenendo a mente pochissime regole di base, che poi sono anche regole di buon senso! 

Per esempio, per vestire con gli abiti spezzati uomo non bisogna mai mixare più di tre colori: questa è una regola generale che vale anche per l’abbigliamento che non comprende gli spezzati, ma comunque la cosa mi viene spontanea perchè, anche a colpo d’occhio, chiunque si rende conto che quattro colori di solito sono un po’ eccessivi.

A parte le regole (che a me non piacciono molto), secondo me alla fine, trovare il completo spezzato uomo perfetto è un po’ come guidare: più lo fai e più di viene meglio, c’è bisogno solo di un po’ di pratica!

 

QUANDO INDOSSARE IL COMPLETO SPEZZATO UOMO

Se prima l’abito spezzato era ammesso solo per il tempo libero, oggi si può indossare per (quasi) tutte le occasioni: per un’uscita con gli amici in un club, per il lavoro, per le cene con i parenti, per le riunioni, e anche quando si è invitati ad un matrimonio! Ovviamente i colori, i tessuti e il fit variano in base all’occasione: per il casual potete scegliere giacche check o in micro check, ma anche a righe in stile navy sulle tonalità del verde, del rosso e del blu, se abbinate con i jeans. Per le occasioni più formali invece meglio avvicinarsi al bianco, al nero, al blu e al beige.

Se avete bisogno di giacche, cravatte, pantaloni e pochette per formare un completo spezzato uomo, potete dare un’occhiata ai nuovi modelli del sito moda Goccia.clothing, dove ci sono anche alcuni pezzi in outlet, scontati fino al 70%! Le nuove giacche nere di Selected e di Antony Morato sono di ottima fattura, e mi sono piaciute molto anche le camicie informali di Hydra Clothing, un nuovo brand, da poco in circolazione, ma con uno stile originale ed anche abbastanza fantasioso… da provare!

 

COME ABBINARE IL COMPLETO SPEZZATO UOMO

Come abbiamo visto, abbinare un abito spezzato uomo non è affatto semplice, ma ci sono alcuni piccoli accorgimenti che si possono tenere a mente per fare un buon lavoro in ogni occasione… pronti per la lista?

 

1)  Come abbiamo già detto, quando si compone un abbinamento per un completo uomo uomo non bisogna abbinare più di tre colori: cioè, si può fare, ma il risultato finale molto probabilmente sarà fastidioso e troppo “complicato”… meglio evitare!

2)  E’ vero che si tratta di uno spezzato, ma stiamo parlando pur sempre di un abito! Per questo, meglio lasciare a casa le sneakers e scegliere le scarpe adatte, come le “francesine” o i mocassini… e il colore? Il colore delle scarpe può abbinarsi a quello del cappello, a quello dei pantaloni o a quello della giacca… insomma, la cosa importante è che le scarpe siano dello stesso colore di un altro capo che indossate!

3)  Se volete indossare anche il gilet, lo potete scegliere della stessa identica fantasia della giacca (in questo caso fate prima a comprarli insieme) o con toni che si rifanno alla giacca, ad esempio giacca rossa e gilet check nelle tonalità del rosso e del marrone.

4)  Se volete aggiungere anche la pochette per completare al meglio il vostro completo spezzato uomo, potete sceglierne una dello stesso colore del gilet o della cravatta, ovviamente in tono a contrasto con quello della giacca, per esempio giacca rossa, gilet check marrone con tonalità di rosso, cravatta grigia e pochette marrone con sfumature grigie. Per la cintura consiglio sempre il classico nero, il classico marrone testa di moro o in tinta con la giacca. P.s Il colore della cintura esula dai tre che vanno considerati, sarà il quarto, quindi su questo non c’è problema!

5)  Occhio ai tessuti: il completo spezzato uomo estivo dovrà essere composto da tessuti leggeri, ad esempio da un pantalone chino di cotone o di lino con una giacca di lino; al contrario, d’inverno l’abbinamento sarà tra tessuti pesanti… insomma, anche qui ci vuole solo un po’ di buon senso! Per l’inverno potete optare per una giacca di velluto con dei pantaloni di cotone, oppure per una giacca di lana o di cashmere con un pantalone di velluto… ovviamente la cosa migliore (e più facile) è abbinare giacca e pantalone dello stesso tessuto! Per quanto riguarda la camicia, vi consiglio di scegliere sempre quella di cotone, che si adatta a tutte le stagioni dell’anno ed è comodissima: con quella non si sbaglia mai!

Non ho voluto dare consigli outfit sul completo spezzato uomo perchè abbinare i vestiti deve essere un gioco ed un piacere anche per gli uomini! Bisogna solo avere un po’ di pazienza e, senza fretta, trovare gli abbinamenti giusti per quella particolare occasione… e se proprio non vi raccapezzate, potete sempre chiedere aiuto ad una donna!