Moda uomo 2020: come abbinare i capi “estremi” in città

Share on FacebookTweet about this on TwitterPin on Pinterest

Pubblicità by Goccia.Clothing

Quante volte avete avuto la sensazione di non indossare il giubbotto o le scarpe adeguate in città? Chi vive nelle grandi metropoli come Roma o New York sa’ di cosa sto parlando, ma la situazione non è molto lontana neanche per chi vive nelle città più piccole.

In questo articolo voglio parlarvi del modo giusto per abbinare i capi che io definisco “estremi”, ad esempio i giubbotti molto pesanti, gli scarponi enormi che ricordano quelli da montagna, i piumini over ed altri indumenti di questo tipo. In questo modo potrete sfruttare tutti i vestiti “estremi” che avete senza doverli rilegare nell’armadio in attesa di una determinata occasione!

 

Moda uomo 2020: i giubbotti invernali

Visto che ci stiamo avvicinando alla stagione fredda, prima di tutto voglio parlarvi dei giacconi over, di quelli pesanti, imbottiti e magari anche larghi che avete comprato quando siete andati a fare una gita in montagna e poi non avete più avuto l’occasione di ri-indossare. Sfruttare questi capi anche in città è possibile, bisogna solo sapere come e quando metterli!

Seguendo la moda autunno inverno 2020, devo avvisarvi che tra gli uomini stanno impazzando i giubbotti oversize, ma non solo: anche camicie, giacche, giacchetti di pelle… insomma, tutto quello che ha le maniche! Le spalle delle giacche sono imbottite e tutto calza largo, i piumini diventano lunghi ed ingombranti. Per alcuni questo stile è un po’ fuori dagli schemi, ma la moda uomo 2020 non guarda in faccia nessuno!

Io mi sono accorto di avere nell’armadio un giubbotto molto pesante, lungo e veramente tanto comodo, quindi ho pensato al modo in cui avrei potuto sfruttarlo seguendo la moda uomo inverno 2020. Alla fine mi sono reso conto che era più facile di quanto pensassi: ovviamente non lo metto per andare a lavoro, ma questo inverno ho intenzione di indossarlo nelle giornate più fredde, quelle in cui il tempo ci fa quasi passare la voglia di uscire da casa!

Lo indosserò anche per tutte quelle giornate in cui già so’ che dovrò stare svariate ore all’aperto… in questi casi è importante avere dalla nostra parte un capo molto pesante perchè, anche se non ce ne rendiamo conto, quando dobbiamo passare tanto tempo all’aperto ad una temperatura rigida (che sfiora i zero gradi o anche meno), soprattutto se siamo in piedi fermi e non camminiamo, dopo un po’ il freddo diventa veramente pungente, insopportabile se umido. Con giubbotti come questo non avete spazio per altri capi: il resto dei vestiti deve essere minimal, quindi vi consiglio di abbinarli a delle normalissime sciarpe e alle scarpe adeguate.

Come di consueto, per scoprire le tendenze moda uomo 2020 e per acquistare i capi “estremi” (ma anche quelli non estremi”) delle migliori marche vi consiglio Goccia.clothing: io mi trovo davvero bene, infatti ci ho comprato anche il nuovissimo giubbotto invernale Hox, imbottito come pochi altri capispalla, waterproof e windproof, studiato nei minimi particolari per garantire una eccellente resistenza a qualsiasi agente esterno.

 

Moda uomo 2020: gli stivali pesanti

Per l’autunno inverno 2020 voglio sfruttare anche gli scarponi pesanti, tipo gli stivaletti stringati marroni o gli anfibi imbottiti. Come si abbinano? Bisogna dire che lo stile che si viene a creare con uno stivaletto stringato come questo è sempre molto casual e un  po’ aggressivo, nel senso che non bisogna esagerare con gli abbinamenti: vi consiglio un pantalone skinny o un jeans slim fit, in modo che l’outfit finale non risulti eccessivo. In abbinamento a queste scarpe io metto sempre i giubbotti di pelle o dei cappotti vintage. La moda uomo 2020 non ha più segreti ormai!

Insomma, anche voi come me avete voglia di provare i capi “estremi” della moda uomo 2020 in città? Fatemi sapere se ne avete l’occasione e per qualsiasi cosa… io sono qui!